Teniamo all'ambiente: il cotone BIO

Teniamo all'ambiente: il cotone BIO

La sfida odierna per la lotta ai cambiamenti climatici e la ricerca di uno stile di vita votato alla sostenibilità hanno portato noi di Meravigghia a scegliere di usare per i nostri capi il cotone BIO, infatti entro la fine del 2022 puntiamo ad avere tutta la nostra collezione invernale interamente in cotone BIO e/o cotone riciclato.

Il cotone BIO è un tipo di cotone che viene coltivato senza l'ausilio di trattamenti chimici tossici, un po' come avviene per i prodotti alimentari BIO. Viene raccolto interamente a mano in maniera del tutto naturale garantendo anche l'integrità stessa delle fibre di cotone.

Questo tipo di cotone inoltre è più morbido e dura molto più a lungo rispetto al cotone tradizionale, facendo bene alla pelle di chi lo indossa. Altra caratteristica importante è il suo essere ipoallergenico, ideale quindi per chi soffre di allergie. Inoltre la sua coltivazione è totalmente sostenibile per l'ambiente non impiegando durante la sua lavorazione sostanze nocive per la natura e per l'uomo.

Un'altro tipo di cotone che fa parte dell'etica di Meravigghia è il cotone riciclato. Questo tipo di cotone molto semplicemente è un materiale che permette di ri-valorizzare quelle fibre di cotone che sarebbero state buttate in discarica o impiegate in produzioni di basso valore. Questo tipo di cotone viene ottenuto tramite l'unione di scarti di cotone generati durante la lavorazione delle materie prime e da fibre di cotone provenienti da indumenti ormai giunti alla fine del loro ciclo di vita.

Insomma, l'uso del cotone biologico rispetto al cotone tradizionale non solo è fondamentale per combattere l'inquinamento ambientale ma è anche una questione di etica sociale. L'uso del cotone standard è infatti una delle principali cause dell'inquinamento ambientale e i pesticidi e altri agenti chimici usati durante la sua lavorazione persistono anche dopo i lavaggi in lavatrice dei capi e con il tempo una parte di essi viene assorbita dalla nostra pelle.

Perché abbiamo scelto l'uso di materiali biologici? Semplice, per avviarci pian piano verso una cultura e un modo di pensare a favore dell'ambiente e dell'ecologia. Sappiamo ovviamente che con le nostre scelte non cambieremo da soli il mondo, ma speriamo che altre persone vedendoci possano prenderci come esempio per migliorare riguardo questi temi della salvaguardia ambientale

Back to blog